Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

Anche nell'ultimo anno si sono moltiplicati i segnali di scomposizione del mondo politico, economico e istituzionale concepito alla fine della Seconda guerra mondiale e definitivamente liberato dalla fine della guerra fredda. Intanto, l'avvento di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti ha introdotto un'inedita tensione tra gli Usa e l'ordine internazionale da loro stessi prodotto.Più in generale, la crescita della Cina e la rinnovata assertività della Russia sembrano preludere a una nuova fase del riflusso dell'impatto occidentale sul resto del Mondo. Soprattutto, una variegata contestazione di legittimità ha investito lo stesso orientamento liberale dell'ordine post-bipolare, con conseguenze sempre più profonde sulla tenuta del tessuto multilaterale della convivenza internazionale, delle organizzazioni internazionali e persino dell'assetto istituzionale dei singoli stati.Il Rapporto ISPI 2019 s'interroga su questo sconvolgimento, tanto nella dimensione politica quanto in quella economica. La prima parte del volume è dedicata al contesto globale e ai suoi contraccolpi sull'Europa, mentre la seconda si rivolge come di consueto alla politica estera italiana.

DETTAGLI

ALTRI CONTRIBUTI : Alessandro Colombo ; Paolo Magri
FORMATO PER IL PRESTITO : EPUB con DRM Adobe
ISBN EPUB : 9788867059201
ISBN CARTA : 9788867059195
LINGUA : italiano
ARGOMENTI : # in Società e scienze sociali / Politica e governo / Relazioni internazionali /
Economia, finanza, imprenditoria e management / Economia / Economia politica